Racconti di nascite, un concorso di Nati per Leggere e Asl To5

Raccontare una storia di nascita, anche se non si è vissuta in prima persona. L’ASL TO5, insieme alle biblioteche di Nichelino, Moncalieri, Chieri, Carmagnola e alla rete Nati per leggere, indice la prima edizione del concorso letterario “Racconti di nascite”.

Il concorso è rivolto a chiunque desideri raccontare l’esperienza di una nuova nascita nella propria famiglia, tra la propria cerchia di amici o conoscenti. Non è necessario aver vissuto in prima persona l’arrivo di una bambina o di un bambino, è importante avere una storia e volerla condividere. Tutti, dunque, sono invitati a partecipare: mamme, papà, nonne e nonni, fratelli, sorelle, zii, cugini, amici, vicini di casa: chiunque potrà raccontare la storia che ha vissuto o che conosce. I racconti potranno riguardare, oltre alle nascite, anche le adozioni e gli affidamenti, perché in qualunque modo arrivi un bambino, si verifica sempre una nascita: la nascita di una mamma, di un papà e di una storia di vita.

Per partecipare e per informazioni:

pagina Facebook: https://www.facebook.com/events/196264457516003/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: